News Newsletter Ordini Area paziente Contact
Home > Impianti > Mondo digitale > Computer Guidata

Implantologia guidata

Serenità del paziente con diagnosi rapide

Il professionista, oltre a garantire una diminuzione nelle tempistiche del trattamento, beneficia di una progettazione sicura e con risultati prevedibili. Inoltre, si riduce il tempo medio del trattamento, minimizzando il disagio per il paziente e massimizzando allo stesso tempo la sua esperienza generale.

Sicurezza nella pianificazione

Attraverso l’acquisizione di dati in 3D, è possibile pianificare sicuri e precisi trattamenti implantari e restaurazioni. Grazie ad un’accurata pianificazione digitale vi è la garanzia di non danneggiare importanti strutture anatomiche.

CLC è presente in:

1

Situazione iniziale

Dopo una anamnesi medica accurata, una valutazione clinica e la raccolta dei dati (impronte, radiografie, TC ecc..) il dentista può eseguire una diagnosi e quindi elaborare un piano di trattamento adatto a soddisfare le necessità estetico/funzionali del paziente. Il medico presenta al paziente tutte le possibili opzioni terapeutiche e guida il paziente alla scelta di quella più adatta.

2

Aquisizione dati: CT/CBCT imaging

Per l’acquisizione di immagini diagnostiche dell’osso mascellare e mandibolare è necessario adoperare una CBCT o CT-Scan.

3

Pianificazione implantare

Per definire la posizione dell’impianto è necessario utilizzare un software di pianificazione che suggerisce al professionista soluzioni implantari sicure e predicibili, garantendogli una perfetta correlazione tra l’anatomia del paziente e la ricostruzione protesica. I software presenti alla fine di questa sezione sono compatibili con l’impianto CLC CONIC e possono essere utilizzati per un sicuro e preciso trattamento implantare

4

Chirurgia guidata

I dati relativi al posizionamento dell’impianto sono utilizzati per la produzione delle mascherine per la chirurgia guidata. Dopo aver terminato la pianificazione implantare, le coordinate e il posizionamento dell’impianto possono essere utilizzate per la produzione di una soluzione CAD CAM protesica provvisoria.

5

Chirurgia implantare

Il passo successivo che ne consegue è la chirurgia guidata vera e propria, ossia il posizionamento degli implanti in sedi prescelte, effettuato tramite l’uso di una mascherina individualizzata, che garantisce risultati predicibili e sicuri